Seguici anche sui nostri social

Richiedi preventivo
X

Richiedi preventivo

Viaggiaconcarlo Adventures & Expeditions si impegna a rispettare il decreto legislativo 30 giugno 2003 in materia di protezione dei dati personali. Ai sensi dell'articolo 13 del decreto legislativo 196/2003 i dati forniti verranno usati nel rispetto dei principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della tua riservatezza e dei tuoi diritti. Per richiedere la cancellazione dei tuoi dati puoi cliccare su "Unsubscribe from this list" o scrivere a [email protected]

La Tribù Degli Uomini Renna E La Mongolia Centrale

La Mongolia è casa di numerosi gruppi etnici, inclusi i Tsaatans o “Gli uomini delle Renne”. Oggi ci sono solo 400 Tsaatan in Mongolia e abitano le remote ma meravigliose montagne della Taiga. I Tsaatan amano il loro stile di vita nomade, fatto di “allevare renne e dormire in capanne”. Questo tour offre un’incredibile introduzione a questo diverso, antico e straordinariamente bel paese, visitando aree e luoghi che molti altri tour non visitano e concedendo la rara possibilità di visitare i Tsaatans. Viaggerete verso i luoghi più pittoreschi della Mongolia nella “Sarkhad Valley” e potrete visitare le famiglie dei nomadi, remoti monasteri buddisti, assistere a tradizionali eventi e prendere parte a passeggiate a cavallo o camminate guidate.

16

Durata

16 Giorni

Livello

Facile

Altitudine massima

Informazione Generali

Attività: cavallo, escursioni, nuoto, giri in barca, visite ai nomadi, ai musei e ai monasteri e ai luoghi storici, colmi di esperienze culturali.

Trasporti:

Mezzo privato

Pernottamenti:

Come compagnia mongola, preferiamo supportare finanziariamente le famiglie nomadi e aiutarle a migliorare la propria vita. Siamo sicuri che i viaggiatori amino imparare la cultura e vedere realmente la vita nella steppa. Di conseguenza preferiamo che i clienti stiano con queste famiglie, se le stesse hanno una Ger in più o un campo vicino a loro. Comunque, nelle parti più turistiche della Mongolia, c’è l’opzione di dormire anche in campi Ger più lussuosi, in stile occidentale e con più comfort, ma questi posti saranno più cari e non inclusi nella quota iniziale.

Inclusi:

Macchina con tutti i costi inclusi, guida con esperienza, pasti, pernottamenti, attrezzatura per campeggio/cucina, costi di entrate/pernottamento a Ulaanbaatar, colazione a Meg’s Guesthouse, trasporti all’arrivo e alla partenza da Ulaanbaatar

Itinerario

Giorno 1

Arrivo Ulaanbaatar. Tour della città nel pomeriggio. National History Museum e passeggiata intorno alla piazza Chinggis.

Giorno 2

Ulaanbaatar/Moron/Huvsgul – Lago Khuvsgul Di mattina volo per Moron, che è il centro di Huvsgul. Khuvsgul Nuur è conosciuto come “la Perla Blu scuro”, situato tra meravigliose montagne; 96 fiumi e ruscelli scorrono fino a lago. Tra di loro anche il fiume Egiin, che poi incontra il Selenge lungo il suo percorso verso il Lago Baikal. Il lago Khuvsqul è lungo 136 km e largo 36 km, profondo 262 metri e si trova a un’altitudine di 1645 metri sopra il livello del mare. La flora e la fauna della Taiga e la gente Tsaatan, che pratica l’allevamento delle renne, sono tra le principali attrazioni. Il lago è un’importante rotta di migrazione per gli uccelli dalla Siberia, quindi dà meravigliose opportunità per il bird watching.

Giorno 3

Lago Khuvsgul Ci prendiamo l’opportunità di rilassarci e apprezzare davvero il panorama circostante. Potete passare la giornata cavalcando, passeggiando, godendovi il lago su una barca, nuotando o uscendo con una famiglia nomade locale.

Giorno 4

Villaggio Renchinlumbe. Durante il viaggio incontrerete un altro interessante gruppo etnico, i Darkhad. I Darkhad sono famosi per i loro bravi shamani e il loro duro lavoro. Le altri parti della Mongolia non capiscono il dialetto Darkhad; come altri gruppi etnici mongoli i Darkhad sono molto amichevoli e godrete della loro ospitalità nelle loro piccole case di legno.

Giorno 5

Villaggio Tsagaannuur /Taiga. Continuiamo il trasferimento al nord lungo il bellissimo fiume Shishgid e le incredibili montagne Horidol Saridag. Ci fermiamo al Tsaatan Visitor Centre, al villaggio Tsagaannuur,.composto e guidato dal gruppo etnico Tsaatan..

Giorni 6 e 7

Montagne di huvsgul Ci spingiamo ancora un po’ più in là in macchina, lasciamo i mezzi di trasporto e iniziamo la nostra cavalcata entrando nella Taiga. Ci fermiamo all’estremità meridionale della Taiga. Cavalchiamo attraverso la Taiga nelle montagne Huvsgul, cercando l’accampamento estivo della tribù Tsaatan; potrebbe essere necessario cavalcare altri due giorni interi per raggiungere il campo Tsaatan – dipende da dove si trova.

Giorno 8

La tribù Tsaatan. Giornata con la tribù Tsaatan, imparando la loro vita di tutti i giorni e le loro tradizioni, come cavalcare le renne, mungerle, lavorare le pelli ecc, mentre ci godiamo la stupenda natura e ci rilassiamo. Ci sono opportunità di fotografare senza limiti, perché le persone Tsaatan sono di cuore e ospitali – c’è molto da documentare su questa cultura che sta scomparendo e le difficoltà che incontra ogni giorno.

Giorni 9 e 10

Cavalcate. Iniziamo la cavalcata attraverso la bellissima taiga fino al sud. Ci godiamo gli accampamenti sotto il cielo stellato.

Giorno 11

Moron. Trasferimento a Moron, la capitale della provincia di Huvsgul. Moron ha un vivace mercato per i locali – una visita e un’esperienza culturale interessante.

Giorno 12

Volo di rientro a Ulaanbaatar, Khustai National Park. Volo di rientro a Ulaanbaatar (durata del volo: 90 min). Pernottamento al Khustai National Park, casa del cavallo Przewalski o “Takhi”. Visitiamo monumenti funebri in pietra del periodo turco tra il VI e l’VIII secolo.

Giorno 13

Khongo Khaan Mountains. Visita alla meravigliosa serie di montagne rocciose che s’innalzano sull’altrimenti pianeggiante panorama di dune di sabbia. Visita alle rovine del monastero. Con un po’ di fortuna sarà anche possibile avvistare un leopardo delle nevi.

Giorno 14

Khar Khorin. Khar Khorin era l’antica capitale nel XIII secolo, costruita da Chinggis Khan. Visita al monastero Erdene Zuu, al museo di Khar Khorin e ai monumenti in pietra.

Giorno 15

Ulaanbaatar via Lago Ogii. Il lago Ogii è un bellissimo lago naturale che si trova a 1.387 metri sopra il livello del mare. Trasferimento a Ulaanbaatar.

Giorno 16

Partenza da Ulaanbaatar. Dopo la colazione, trasferimento in aeroporto e rientro in Italia

Richiedi preventivo
X

Richiedi preventivo

Viaggiaconcarlo Adventures & Expeditions si impegna a rispettare il decreto legislativo 30 giugno 2003 in materia di protezione dei dati personali. Ai sensi dell'articolo 13 del decreto legislativo 196/2003 i dati forniti verranno usati nel rispetto dei principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della tua riservatezza e dei tuoi diritti. Per richiedere la cancellazione dei tuoi dati puoi cliccare su "Unsubscribe from this list" o scrivere a [email protected]

Cerca nel Sito

Immagini

ico galeria

PARTNER E COLLABORATORI

Racconti

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per conoscere tutte le nostre novità!

 

PARTNER TECNICI

logo ferrino

logo sportiva

logo turkish airlines

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Clicca Qui.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’utilizzo dei cookie. Chiudi