Seguici anche sui nostri social

Richiedi preventivo
X

Richiedi preventivo

Viaggiaconcarlo Adventures & Expeditions si impegna a rispettare il decreto legislativo 30 giugno 2003 in materia di protezione dei dati personali. Ai sensi dell'articolo 13 del decreto legislativo 196/2003 i dati forniti verranno usati nel rispetto dei principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della tua riservatezza e dei tuoi diritti. Per richiedere la cancellazione dei tuoi dati puoi cliccare su "Unsubscribe from this list" o scrivere a [email protected]

Circuito dell'Annapurna e Tilicho Lake

Il Tilicho Lake è la ciliegina sulla torta di un'emozionante avventura attraverso uno dei percorsi più belli e variegati in Himalaya: il Circuito dell'Annapurna.

19

Durata

19 giorni 

Livello

Faticoso 

Altitudine massima 

5.415 mt

Informazione Generali

  • Attività: Trekking 
  • Partenza: Besisahar 
  • Arrivo: Tatopani 
  • Categoria: Tea house trek
  • Sistemazioni:  Lodges  
  • Periodo ideale: Tutto l'anno
  • Ore di camminata: 4-9
  • Regione: Annapurna 
  • Etnie: Tibetan, Tamang, Gurung, Rai, Chetri

Itinerario

GIORNO 1 - ARRIVO A KATHMANDU

Arrivare a Kathmandu è un'esperienza eccitante e memorabile, la veduta panoramica delle cime innevate della catena Himalayana si presenterà alla vostra vista. La capitale nepalese è situata in un'ampia vallata a 1.340 metri di quota. All'aeroporto ci sarà il nostro staff ad attendervi. Ne seguirà un breve incontro informativo ed effettueremo successivamente le procedure finali di pagamento. Avrete inoltre il tempo per passeggiare a Thamel, quartiere turistico e alpinistico di Kathmandu.
Pernottamento: Kathmandu Guest House.

GIORNO 2 - VISITA CULTURALE DI KATHMANDU

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita della Kathmandu storica e culturale. Visita al monastero Buddhista di Boudhnath, lo stupa più grande del Nepal e al tempio Hindu di Pashupatinat, luogo di cerimonia Hindu, per poi concludere con la visita al Monkey Temple, un mix di Hinduismo e Buddhismo, da dove si gode una vista bellissima su Kathmandu. Visita alla città di Patan, situata a pochi chilometri dalla capitale. Nella Durbar Square si trovano alcuni spettacolari templi, risalenti all'epoca delle antiche città imperiali, tra cui il palazzo del re e il tempio dedicato al Dio Hindù, Krishna Mandir, costruito interamente in pietra con al suo interno sculture rare. Briefing con la guida che vi accompagnerà nel trekking.
Pernottamento: Kathmandu Guest House.

GIORNO 3 - KATHMANDU - BESI SAHAR (823 mt) - BULBULE (840 mt)

Partenza dopo la colazione con van privato per Besisahar. Da Besisahar a Bulbule trasferimento con Jeep locali. Arrivo nel tardo pomeriggio e sistemazione in lodge.

GIORNO 4 - BULBULE - JAGAT (1340 mt)

Dopo la colazione iniziamo il nostro trekking verso Jagat, 5-6 ore di camminata.
Arrivo e pernottamento in lodge.

GIORNO 5 - JAGAT - DHARAPANI (1943 mt)

Da Jagat il sentiero scende verso il Marsyangdi e segue la riva del fiume. Tutti i villaggi, da qui a Kagbeni, hanno un'influenza tibetana molto profonda. Arrivo a Dharapani e sistemazione in lodge.

GIORNO 6 - DHARAPANI - CHAME (2713 mt)

Il sentiero ci porta verso il Manaslu, il cui massiccio forma una splendida cornice di vette che ci circonda. Arriviamo a Chame dopo circa 5 ore di cammino.
Pernottamento in lodge.

GIORNO 07 - CHAME - PISANG (3190 mt)

Camminiamo lungo il fiume per circa 7 ore attraverso una gola stretta e ripida per raggiungere Pisang, nella Manang Valley (una vasta valle a forma di U). Questa splendida vallata è sospesa tra le vette più alte del massiccio dell'Annapurna. Pernottamento in lodge a Pisang.

GIORNO 08 - PISANG - MANANG (3500 mt)

Oggi la giornata è rilassante e piacevole per via di questo immenso altopiano che ci conduce a Manang. Siamo nel Lower Mustang e la vegetazione continua a cambiare incredibilmente. Qui il paesaggio è arido. Si sente un dolce profumo di Tibet.
Pernottamento in lodge.

GIORNO 9 - GIORNO DI ACCLIMATAMENTO A MANANG

Usiamo questa giornata per acclimatare il nostro fisico alla quota elevata. 3500 metri iniziano ad essere molti, e da oggi dobbiamo prevedere alcune tappe di acclimatamento per evitare problemi con la sindrome di alta montagna. Manang è un villaggio molto carino con possibilità di escursioni nei dintorni.
Pernottamento in lodge.

GIORNI 10/11 - MANANG - TILICHO BASE CAMP (4100 mt)

In questi 2 giorni raggiungiamo il Tilicho Base Camp (4.100 metri) dove cerchiamo di adattare il nostro fisico alla quota elevata con escursioni giornaliere di almeno 300-400 metri. Sistemazione in campo tendato.

GIORN0 12 - TILICHO LAKE, IL LAGO PIU' ALTO DEL MONDO (4949 mt)

Dal Tilicho base camp camminiamo circa 2-3 ore e raggiungiamo il Tilicho lake, considerato dai nepalesi il lago più alto del mondo, grazie ai suoi 4.950 metri .Qui, in stagione, troviamo un tea shop che può servirci bibite calde e cibo. Pranzo al sacco e successivo rientro a Manang.

GIORNO 13 - MANANG - THORONG PHEDI (4335 mt)

Ci allontaniamo lentamente dal Marsyandi Khola ed entriamo in zone con paesaggi alpini. Attraversando il Khola Jarsang, saliamo in una piccola valle erbosa fino a Thorong Phedi. Qui trascorriamo la notte in Lodge.

GIORNO 14 - THORUNG PHEDI - THORONG LA (5415 mt) - MUKTINATH (3802 mt)

Oggi ci aspetta una giornata faticosa. Dopo circa 4-5 ore raggiungiamo infatti il Thorong La Pass (5.415 metri). La fatica però ci premia: da qui le vedute sui massicci dell'Annapurna, del Dhaulagiri e del Mustang Himal sono semplicemente uniche! Cominciamo a scendere e dopo circa 2-3 ore raggiungiamo il villaggio sacro di Muktinath, luogo di pellegrinaggio Hindu. Pernottamento in lodge.

GIORNO 15 - MUKTINATH - JOMSOM (2800mt)

Oggi, rispetto al giorno precedente, è una passeggiata in discesa con un paesaggio spettacolare. Per chi ha meno tempo, da Jomsom c'è la possibilità di rientrare a Pokhara in aereo. Pernottamento in lodge.

GIORNO 16 - JOMSOM - MARPHA - TATOPANI (1189 mt)

Dopo la colazione trasferimento in Jeep a Marpha. Da qui ci rimettiamo in marcia fino a raggiungere Tatopani. Questo villaggio non ha degne vedute sull'Himalaya, ma ha qualcosa che, specialmente dopo un trekking, ha il profumo di felicità... Le terme naturali di acqua bollente! Dopo essersi messi a mollo per ore, pernottiamo in uno degli ottimi lodge del villaggio.

GIORNO 17 - TATOPANI - BENI - POKHARA

Dopo la colazione trasferimento in jeep o bus a Beni e, successivamente, a Pokhara. Arrivo nel pomeriggio e pernottamento in Hotel Lake Front o similare.

GIORNO 18 - POKHARA - KATHMANDU - VISITA CULTURALE DI BHAKTAPUR

Dopo la colazione, partenza con van privato per Kathmandu. Arrivo nel pomeriggio e resto della giornata a disposizione per le ultime compere. Visita alla cittadina di Bhaktapur e alla famosa Durbar Square dove potremo ammirare il famoso palazzo con 55 finestre costruito nel 1754, il Sunko Dhoka ed incantevoli templi induisti.
Pernottamento: Kathmandu Guest House

GIORNO 19 - RIENTRO IN ITALIA

Colazione in hotel, tempo libero. Trasferimento in aeroporto 3 ore prima del volo internazionale.

* La programmazione degli ultimi due giorni può essere soggetta a variazione dipendendo dal volo internazionale. L'itinerario può subire variazioni in considerazione di eventi fisici e metereologici e della condizione psico-fisica dei partecipanti. La compagnia non è in nessun modo responsabile di eventuali costi aggiuntivi dovuti a cambiamenti sul programma originale che dipendano da situazioni di meteo avverso, ritardi sui voli, eventi di natura politica e sociale, calamità naturali.
Ricordiamo che la rete infrastrutturale in Nepal è ancora poco sviluppata e che le strade non sono in ottime condizioni e, in alcuni percorsi, possono essere pericolose, specialmente nella zona himalayana. Non tutti i percorsi stradali sono adatti a chi soffre di vertigini (in particolare nelle regioni del Dolpo, del Mustang, dell'Annapurna e del Manaslu).

Si prega di prendere visione delle nostre condizioni generali di contratto.

 

Richiedi preventivo
X

Richiedi preventivo

Viaggiaconcarlo Adventures & Expeditions si impegna a rispettare il decreto legislativo 30 giugno 2003 in materia di protezione dei dati personali. Ai sensi dell'articolo 13 del decreto legislativo 196/2003 i dati forniti verranno usati nel rispetto dei principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della tua riservatezza e dei tuoi diritti. Per richiedere la cancellazione dei tuoi dati puoi cliccare su "Unsubscribe from this list" o scrivere a [email protected]

Cerca nel Sito

Immagini

ico galeria

PARTNER E COLLABORATORI

Racconti

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per conoscere tutte le nostre novità!

 

PARTNER TECNICI

logo ferrino

logo sportiva

logo turkish airlines

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Clicca Qui.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’utilizzo dei cookie. Chiudi