Mera Peak

Un'ascesa himalayana dalle immense soddisfazioni per chi si avvicina all'alpinismo

Date di partenza
Dal 14/04/23 al 03/05/23
Foto archivio Viaggia con Carlo

MERA PEAK

Un’ascesa himalayana sopra i 6.000 mt è il sogno di qualsiasi alpinista. Il Mera Peak è una cima tecnicamente non impegnativa, quasi un trekking ad alta quota, e rappresenta la scelta ideale per chi si sta avvicinando all’alpinismo d’alta quota: con i sui 6.478 mt è una vetta dalle grandi soddisfazioni!

Il Mera può essere affrontato da escursionisti con esperienza, ma non necessariamente da alpinisti. Trattandosi comunque di un’ascesa ad altitudini importanti è un viaggio da non prendere sotto gamba. Come d’abitudine, le nostre guide metteranno a disposizione la loro esperienza per aiutarci nell’ascesa, cercando soprattutto di seguire in maniera esemplare le tecniche di acclimatamento, essenziali per il raggiungimento della vetta.

Una volta in cima con vista a 360° potrai osservare i villaggi nepalesi e le vette più alte del mondo tra cui Ama Dablam, Lhotse, Makalu e l’Everest.

3 Momenti memorabili

1. Osservare da vicino i “giganti della Terra”, tra cui Sua Maestà Everest

2. Pernottare in tea house, conoscere gli Sherpa e vivere di racconti

3. Spingersi oltre i 6.000 mt e assaporare la montagna

  • Tipologia di viaggio: Alpinismo (per escursionisti esperti con attrezzatura alpinistica EEA)
  • Durata: 20 giorni
  • Numero partecipanti: min 3, max 6
  • Requisiti: spirito di adattamento e ottimo allenamento (dalle 3 alle 9 ore di cammino al giorno)
  • Volo intercontinentale: da/per Milano Malpensa con Turkish Airlines con scalo
  • Pernottamenti: 3 in hotel, 14 in Community Lodge / Tea House, 1 in campi tendati
  • Trasporti (carburante compreso): pulmino privato e voli interni
  • Pasti: 18 colazioni, 15 pranzi, 16 cene
  • Attività: visite, escursioni ed ingressi come da programma
  • Guide locali: parlanti italiano a Kathmandu, parlanti inglese durante il trekking
  • Assistenza: staff logistico in lingua inglese durante il trekking

Giorno 1: volo per Kathmandu
Ci ritroviamo in aeroporto e partiamo per Kathmandu con scalo.
Pernottamento: a bordo del volo

Giorno 2: Kathmandu
La capitale nepalese è in un’ampia vallata a 1.340 metri di altitudine. Dopo l’arrivo andiamo in hotel per il check-in, ci riprendiamo prima di una passeggiata di scoperta della città. Prima la vecchia Durbar Square, ormai quasi interamente distrutta dal terremoto, ma sempre affascinante e poi, tornando verso il Thamel, il quartiere del nostro albergo, attraversiamo la Kathmandu più autentica dei bazar Indra Chowk e Ason Chowk.
Pernottamento: Kathmandu Guest House (o similare)

Giorno 3: Kathmandu / Phaplu – Taksindu (2.900 mt | 6 h)
Dopo colazione, voliamo a Phaplu, nella regione dell’Everest, dove ha inizio il nostro trekking. A ritmo lento saliamo fino a Taksindu Gompa con un breve riposo al villaggio di Ringmo. Raggiungiamo il passo di Taksindu da dove osserviamo i panorami mozzafiato del Khumbu. Ancora un po’ di cammino ed eccoci al villaggio di Taksindu.
Pasti inclusi: colazione e cena
Pernottamento: Community Lodge / Tea House

Giorno 4: Taksindu – Kharikhola – Pangom (2.948 mt | 8 h)
Percorriamo terrazzamenti agricoli e villaggi dove possiamo osservare l’influenza del buddismo grazie alla presenza di piccoli monasteri tibetani. Raggiungiamo la cresta di una montagna per uno scorcio su Lukla e la valle di Nunthala. Proseguiamo nella fitta foresta fino ad attraversare il fiume Dudhkoshi. Tiriamo il fiato e pranziamo a Kharikhola, villaggio che ci fa allontanare dall’Everest Trail. Da qui, lungo un sentiero che guadagna quota costantemente, ci dirigiamo in direzione sud-est verso Lenjikharka. Raggiungiamo il villaggio Pangkongma, la nostra sosta notturna.
Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena
Pernottamento: Community Lodge / Tea House

Giorno 5: Pangom – Ramailo Danda (3.276 mt | 6 h)
Il trekking di oggi ci porta attraverso una fitta foresta e arriva a Tho Kharka, luogo panoramico dove ci sono tea shop che servono bevande calde. Da qui in poi i sentieri sono per lo più in cresta dalle superbe vedute. Dopo due ore e mezzo di cammino da Pangom raggiungiamo la comunità degli sherpa del villaggio di Sibuje. Seguiamo poi il sentiero sul lato sinistro che porta ad un piccolo ruscello e risaliamo dei gradini all’interno del bosco. I piccoli sentieri attraversano foreste e cespugli di bambù molto piacevoli fino a Ningsow. Dopo 2 ore di ripida salita, attraverso foreste e un costone roccioso, raggiungiamo Ramailo Danda, da dove possiamo osservare la nostra meta, il Mera Peak.
Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena
Pernottamento: Community Lodge / Tea House

Giorno 6: Ramailo Dada – Chetra Khola (3.357 mt | 5/6 h)
Questa mattina attraversiamo una foresta di rododendri, bambù e cedri, fino a raggiungere un crinale. Scendiamo poi ripidamente per circa 1 ora fino ad un’area di frana accanto ad un ruscello. Da qui un continuo sali e scendi attraverso scenari spettacolari. Un’ora prima di raggiungere il luogo del pranzo, si sale e si scende una breve e impegnativa scalinata in pietra cementata. Qui avremo anche l’opportunità di vedere animali selvatici e diverse specie di uccelli. Arrivo a Chetra Khola e sistemazione in lodge.
Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena
Pernottamento: Community Lodge / Tea House

Giorno 7: Chetra Khola – Kothe (3.690 mt | 6 h)
Gradualmente raggiungiamo Khote, il villaggio più grande nell’area del Mera Peak. Arriviamo a destinazione per un buon tè caldo e per continuare la giornata con piccole escursioni dedicate all’acclimatamento.
Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena
Pernottamento: Community Lodge / Tea House

Giorno 8: Kothe – Tangnag (4.360 mt | 4 h)
Da oggi l’aria si fa più rarefatta, superiamo infatti i 4.000 mt. È importante affrontare l’acclimatamento con estrema cautela e professionalità. Le nostre guide esperte ci sottopongono alla prova del saturimetro, questo per controllare ogni giorno il livello di ossigeno nel sangue. Nel pomeriggio arriviamo a Tangnag e, dopo aver affrontato un’ulteriore escursione di acclimatamento, ci sistemiamo al lodge.
Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena
Pernottamento: Community Lodge / Tea House

Giorno 9: Tangnag (4.530 mt)
Giornata dedicata all’acclimatamento. Escursioni in quota e rientro al lodge.
Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena
Pernottamento: Community Lodge / Tea House

Giorno 10: Tangnag – Khare (5.100 mt | 3 h)
Affrontiamo una giornata impegnativa, il dislivello di 800 mt va abbinato alla notevole quota. Superiamo i 5.000 mt per questo è importante tenerci sotto controllo e continuare, più che mai, con le tecniche di acclimatamento consigliate dalle nostre guide. Khare è considerata un po’ come un campo base I ed è di fatto l’ultimo lodge prima dell’ascensione.
Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena
Pernottamento: Community Lodge / Tea House

Giorno 11: Khare (5.100 mt)
Ulteriore giornata per acclimatarci all’alta quota e preparare l’ascesa.
Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena
Pernottamento: Community Lodge / Tea House

Giorno 12: Khare – Mera Base Camp (5.360 mt | 3 h)
Dopo colazione, ci incamminiamo verso il campo base del Mera. Mentre il nostro staff sistema il campo, affrontiamo assieme alle guide il solito acclimatamento, che ci consente di abituare più velocemente il nostro fisico alla quota.
Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena
Pernottamento: Campo Tendato

Giorno 13: Mera Base Camp – Campo Avanzato (5.800 mt | 7 h)
Proseguiamo il trek al campo avanzato, situato a 5.800 mt. Potrete ammirare le vette più spettacolari come Monte Everest, Makalu, Lhotse, Choyu e molti altri.
Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena
Pernottamento: Community Lodge / Tea House

Giorno 14: Campo Avanzato – Mera Peak (6.478) – Khare (5.100 mt | 9 h)
Oggi è il grande giorno: verso le 2 del mattino cominciamo la salita verso la vetta del Mera, situata a una quota di 6.478 mt! Da quassù le vedute sulla catena himalayana sono semplicemente strepitose. Dopo aver assaporato il panorama e la felicità della vetta, rientriamo a Khare per il meritato riposo e la cena calda.
Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena
Pernottamento: Community Lodge / Tea House

Giorno 15: Khare – Kothe (3.600 mt | 5 h)
Iniziamo il trek di rientro. Con 5 ore di discesa e tanta soddisfazione in corpo raggiungiamo Kothe.
Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena
Pernottamento: Community Lodge / Tea House

Giorno 16: Kothe – Thuli Kharka (4.200 mt | 7 h)
Oggi risaliamo per circa 2 ore, ma il nostro fisico è già perfettamente acclimatato per tanto non avremo difficoltà. Trekking attraverso foreste di rododendri. Durante il percorso possiamo osservare tutta la catena del Mera.
Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena
Pernottamento: Community Lodge / Tea House

Giorno 17: Thuli Kharka – Lukla (2.800 mt | 7 h)
Ultimo giorno di trekking. La traccia inizia subito in salita verso il Zatrwa La (4.610 mt), per poi scendere costantemente verso Lukla.
Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena
Pernottamento: Community Lodge / Tea House

Giorno 18: Lukla / Manthali – Kathmandu (5 h – soste escluse)
Dopo colazione raggiungiamo l’aeroporto di Lukla e voliamo a Manthali. All’arrivo rientriamo in pulmino a Kathmandu.
Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena
Pernottamento: Kathmandu Guest House (o similare)

Giorno 19: Kathmandu
La Kathmandu storica e culturale è la protagonista della giornata. Una guida locale del nostro team, che parla italiano, ce la fa conoscere. Visitiamo il monastero Buddhista di Boudhanath, lo stupa più grande del Nepal, il tempio Hindu di Pashupatinath, luogo di cerimonia Hindu. Concluderemo con il Monkey Temple, tra Induismo e Buddhismo, da dove Kathmandu appare nella sua unica bellezza.
Pasti inclusi: colazione
Pernottamento: Kathmandu Guest House (o similare)

Giorno 20: Kathmandu / Italia
Dopo colazione ci trasferiamo in aeroporto per il volo di rientro. Arriviamo in Italia in tarda serata. Trasformati, arricchiti e diversi da come siamo partiti.
Pasti inclusi: colazione

Posti Disponibili

calendarioCreated with Sketch.
Dal 14/04/23 al 03/05/23
Tipologia di Viaggio
Alpinismo
durataCreated with Sketch.
Durata
20 giorni
PARTECIPANTI
Min 3 Max 6
requisiti
Spirito di adattamento e ottimo allenamento (escursionisti esperti con attrezzatura alpinistica EEA)

Richiesta Informazioni

Disponibile anche su misura

Questo viaggio è disponibile anche in formula personalizzata per almeno due partecipanti.

Viaggia con Carlo per il sociale

Partecipando ai nostri viaggi devolviamo 20 da parte tua all’associazione di volontariato Finale for Nepal.

Potrebbe Interessarti Anche

I Nostri Partner